top of page

Tonizza trionfa ancora e mantiene la leadership agli Esports di F1

Aggiornamento: 4 ott 2019

Secondo round intensissimo per il nostro David che nonostante qualche alto e basso riesce comunque a mantenere la prima posizione nella classifica generale, invece nei costruttori FDA si vede scavalcare dalla RedBull Racing Esports guidata dalle solide prestazioni di Frederik Rasmussen.

Canada La prima corsa di questo secondo round è stata disputata al circuito Gilles Villenevue di Montreal e ha visto SIa David che il compagno di squadra Amos Laurito faticare non poco in qualifica, rispettivamente 11° e 17°. La gara è partita sull'asciutto ma dopo appena 3 giri dal virtuale cielo canadese ha cominciato a cadere la pioggia. Il primo a rientrare ai bocx per passare alle intermedie è stato Laurito mentre "Tonzilla" è invece rimasto in pista con le gomme da asciutto, esibendosi in alcuni sorpassi mozzafiato su una pista quasi impraticabile, ma si è visto poi costretto a rientrare ai box per il cambio gomme. La sosta però non è andata come previsto e David ha perso molto tempo dovendo recuperare il terreno in pista. Il meteo poi è andato peggiorando ma Tonizza ha tenuto duro mantenendo le intermedie e concludendo la gara all'8° posto, mentre Laurito, passato su gomme full wet, ha chiuso 19°.

Austria La seconda gara è stata disputata sul circuito di Spielberg, nel quale il nostro Tonizza è tornato sui suoi livelli di competitività anche in qualifica ottenendo la pole position. Allo spegnimento dei semafori David è scattato davanti al pilota RedBull, diretto rivale in classifica generale, Frederick Rasmussen e ha saputo gestire un risicato vantaggio per tutte le prime fasi di gara. "Tonzilla" è riuscito a gestire bene l'ERS tenendo a distanza gli inseguitori che sono rimasti sempre vicini ma non hanno mai avuto modo di sorpassare il pilota del FDA Esports Team nemmeno quando hanno potuto utilizzare il DRS. Per evitare il traffico in Pit Lane David ha effettuato un undercut sui suoi rivali che si è rivelato potentissimo, facendogli guadagnare lo spazio necessario per poter gestire la gara fino alla bandiera a scacchi, mettendo poi in scena una straordinaria difesa su Rasmussen all'ultimo giro. David ha così conquistato la sua 3a vittoria in questa Pro Series 2019. Laurito invece, partito nelle retrovie, rallentato dal traffico, ha concluso in 16a posizione.

Gran Bretagna La terza corsa del secondo round ha visto le vetture e i sim drivers impeganti nello storico circuito di Silverstone, dove david ha fatto valere la propria classe centrando l'ennesima Pole Position. Al via il pilota della vettura numero 46 ha mantenuto il comando, ma al terzo giro ha dovuto incassare il sorpasso del pilota RedBull Rasmussen alla Luffield Corner. Due tornate più tardi "Tonzilla" ha provato a reagire anticipando la sosta al box ma ha trovato traffico in pitlane perdendo tempo prezioso. Rientrato in nona posizione il pilota viterbese ha poi concluso la sua rimonta al quarto posto, mentre la gara è stata vinta dalla Racing point di Kiefer davanti a Rasmussen. Gianfranco Giglioli, che ha sostituito Laurito , in questa gara ha tagliato il traguardo 17°.

Grazie ai risultati ottenuti fin qui il nostro David Tonizza comanda la classifica generale in maniera netta, con 104 punti contro i 92 di Rasmussen.

35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ASSENZA INGIUSTIFICATA: pilota psjunior23

L'assenza del pilota psjunior23 viene considerata INGIUSTIFICATA e, secondo l'articolo 3.4 del regolamento, viene penalizzato con la decurtazione di due (2) Punti Patente.

Responsi Race Direction PREDATOR CUP - #18 GP GIAPPONE

Reclamo VPR_seremat1907 contro iCiro01: ACCOLTO https://youtu.be/actGMf0FpJc La Race Direction, presa visione dell’episodio, evidenzia una manovra estremamente incauta da parte del pilota RedBull che,

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page